[ read online Audiobooks ] Deserto rosso - Punto di non ritornoAuthor Rita Carla Francesca Monticelli – Multi-channel.co

Anna Left At Dawn She Entered The Martian Desert, All Alone Where Is She Going What Secret Is She Hiding Thirty Years After The Mars Exploration Mission Hera , Whose Crew Died In Mysterious Circumstances, The Ensuing Political Issues That Slowed NASA S Race To Conquer Space Have Finally Ended This Time The Five Members Of The New Isis Mission Will Not Travel The Million Kilometres For A Short Visit This Time They Are Destined To Become The First Colonisers Of The Red Planet The Science Fiction Series Red Desert , Set In The Near Future, Includes Four BooksThe First One, Point Of No Return , Is A NovellaIn What Looks Like A Suicide Attempt, Swedish Exobiologist Anna Persson, Crew Member Of The Isis, Secretly Leaves Station Alpha At The Crack Of Dawn To Travel Deep Into The Martian Desert In A Pressurised Rover As She Journeys To The Limit Of Her Two Day Oxygen Supply, She Shows Us Memories Of Events From Her Past Leading Up To The Mission Little By Little, As Time And Oxygen Run Out, She Reveals The Real Anna Whatever Her Goal, Wherever It Is, Will Anna Reach Her Destination Note For The Reader This Book Is Written In British English


10 thoughts on “Deserto rosso - Punto di non ritorno

  1. says:

    It is everybody s dream It is what we dreamt all our life It is what does not let us sleep in the night, what we dream when we browse Nasa s websites, what we live again and again everytime we see Neil landing his foot on that grey surface.All of us would like to be Anna, who is universal, like all the great characters But Anna has many shades too, she is able to do amazing and very brave things She s a modern heroin, with all the bad sides of her personality that she can overcome in the right moments Red Desert is a real page turner, with lots of incredible twist and turns I can t wait to know what is going to happen in the next book.


  2. says:

    Immagina di far parte di una missione di colonizzazione su Marte Tu e altre quattro persone siete state scelte per essere i primi essere umani a trasferirsi in pianta stabile su di un nuovo pianeta Faresti qualsiasi cosa per far parte di questa missione, saresti pronto a rinunciare a tutto pur di entrare nella storia, viaggiare nello spazio, andare a vivere in un altro pianeta Ma le cose non vanno come ti aspetti Dopo 1000 giorni trascorsi su Marte, due membri dell equipaggio sono morti e tu non ti fidi di chi vive ancora insieme a te, mentre l fuori c solo un enorme deserto rosso e con esso la morte certa.Eppure tu, un giorno prima dell alba, lasci la struttura abitativa e ti allontani con rover verso l ignoto.Perch Dove stai andando Adesso puoi vivere tutto questo e scoprire cosa accadr insieme ad Anna Persson, la protagonista di Punto di non ritorno , primo episodio del romanzo a puntate Deserto rosso.Dopo lunga attesa questa prima puntata approda su e su Smashwords Al costo di un caff o poco meno rispettivamente 89 centesimi di euro su e 99 centesimi di dollaro su Smashwords puoi scaricarla sul tuo lettore ebook, il tuo tablet o il tuo pc e iniziare questa nuova avventura, che si riproporr ogni tre quattro mesi, con una nuova puntata.In tutto ne sono previste quattro, che verranno poi riunite in un romanzo unico, anche tenendo conto del feedback dei lettori della serie.


  3. says:

    I read Punto di Non Ritorno in Italian quite a while ago and I was completely surprised when Ms Monticelli announced she has translated her Red Desert saga in English of course I had to read it again in English Imagine you are a space pioneer living on Mars, with other 4 fellows You left everything you care on Earth, just to write your name in the history You thought your journey would have been a dream, however it quickly turned into a nightmare Two of your fellows died, and you are fed up of your life after 1000 days spent into your space home So you decided to tempt fate going out across the Mars desert You ve got nothing to lose, don t you think That pretty much the beginning of a gripping, fast paced sci fi thriller set on Mars.Monticelli s writing style is even enhanced by the English and the characters are superbly pictured, they are pretty real and it s a thing I really like.Highly recommended do not miss out the second volume


  4. says:

    E il sogno di ciascuno di noi E quello che abbiamo sempre desiderato, sognato E quello che ci tiene svegli talvolta la notte, quello che sogniamo ogni volta che visitiamo i siti e i blog della Nasa, quello che viviamo con passione tutte le volte in cui riguardiamo Neil scendere quegli scalini.Tutti noi vorremmo essere Anna, che ci appare universale, al pari dei grandi personaggi della letteratura Ma Anna un personaggio sfumato, sfaccettato, capace di compiere azioni terribili ed estreme E una donna dei nostri tempi, non un eroina classica E rosa da rimorsi e rimpianti, ma anche capace di straordinari sentimenti ed azioni.Cinque stelle pi che meritate.


  5. says:

    Ci sono libri senza infamia e senza lode, che vengono letti, gustati e messi da parte quando si passa a quello successivo Altri libri che deludono completamente le aspettative, delle storie che non riescono a catturare il nostro interesse e altre ancora che non vengono neppure finite, e sono presto gettate nel dimenticatoio E poi ci sono libri come Punto di non ritorno , che ti prendono per il collo, ti inchiodano a terra e non ti lasciano pi andare Sono questo genere di libri che rimangano con noi anche dopo aver voltato l ultima pagina, che ci danno una scarica di adrenalina che sopravvive alla prova del tempo, che ci emozionano e che ci fanno venir voglia di continuare a leggere.Rita Carla Francesca Monticelli Un nome, una garanzia Carla disegna con grande maestria una storia semplice ma astuta, che si svolge su diversi piani temporali e che tocca pi corde al tempo stesso Passione, mistero, avventura, speranza, pentimento e istinto di sopravvivenza Questa novella ha tutto quello che un appassionato di fantascienza potrebbe desiderare, and L architettura narrativa solida, il ritmo di lettura veloce ed incalzante, i personaggi a tutto tondo e la storia seducente e ben strutturata, con quel pizzico di mistero e di ironia che le conferiscono un fascino particolare Punto di non ritorno un classico esempio di quanto in alto pu arrivare la letteratura Indipendente Italiana, quando a tenere il timone c una Scrittrice con i controfiocchi E Carla merita indubbiamente quella S maiuscola.Se vi ritenete degli appassionati di fantascienza indipendente italiana ma non avete letto Punto di non ritorno , non siete degli appassionati di fantascienza indipendente italiana.Altamente consigliato.


  6. says:

    First, the story is well written, it flowed effortlessly The only small infraction I notice how the story changes back and forth I found myself hesitate and pause trying to remember where or whom Anna is talking about Anna s journey to Mars detailed her event there, from her friends death and her suspicion towards Hassan or was it due to his ethnicity or how he reminds her of someone First colonizer on Mars is what this story is building on Does she live a life with a man she loves or a life on Mars forever A picturesque Mars, hmmmm red dust storm, rough terrain, gravity a little than one third of Earth, life support pumps incorrect mixture life simply ends , rovers and apparatus Their mission is to find proof of a past life on Mars She escape to Valles Marineris, a most complex canyon in the solar system Now mind you the story itself caught me by surprise especially when Anna decides to find someone I won t say , you need to read it for yourself I immersed myself in this book and found I had reached the end I was entertained from the very beginning and the story kept paced with my anticipation of what is going to happen next Usually I start to get bored, losing my interest in a book but I did not experience it with this story When I immerse myself in a book it means, plain and simple, I like it alot I look forward to the next one I really have to find out what becomes of Anna Thank you for giving me this ebook in exchange for an honest review Darlene Cruz on Goodreads p.s I will post review when the english version comes out.


  7. says:

    Il primo volume di una saga di fantascienza che da un po stagnava fra tanti altri libri nel mio kindle, fino a quando non arrivata la spinta a leggerlo Divorato in pochissimo tempo e ho gi acquistato il secondo Un bellissimo libro, scritto bene e che riesce a farti entrare nella storia con calma All inizio mi pareva un po lento, ma verso la fine ho capito che la scelta del ritmo stata voluta oltre che azzeccata Non leggo molto di fantascienza, ma personalmente ritengo che questo libro sia adatto anche a chi di solito non predilige questo genere perch nella storia si inserisce il percorso personale di Anna, la protagonista, attraverso riflessioni e flashback che mi hanno fatto capire come il tutto si presti anche a una lettura metaforica e simbolica.


  8. says:

    Un inizio davvero coinvolgente per un romanzo a puntate degno della migliore fantascienza straniera.Il lettore immediatamente trascinato all interno della storia, e non pu fare altro che andare avanti, e scoprire a poco a poco le varie dimensioni ed i personaggi della vicenda.A differenza di molta letteratura di fantascienza, l analisi psicologica dei personaggi estremamente approfondita e costituisce uno dei principali motivi di interesse della storia.Fantascienza e psicologia dunque, azione e introspezione, si alternano e compenetrano felicemente in questa prima puntata di Deserto Rosso.


  9. says:

    Anna is a member of a small crew to go to Mars and attempt to colonise it After the deaths of some of the crew members, Anna suspects another member and drives off across Mars in a rover As she goes, she remembers the circumstances that brought her to the red planet and the regrets she has.I thought this was well written, Anna was an interesting character when you learn what she has done The story was good, although it did tend to jump from one time to another without any real breaks, which could be a bit confusing at times Overall though I thought it was an enjoyable story with an intriguing ending.


  10. says:

    This is a fascinating Scifi set on Mars as it is just being settled There is a problem within the team, but you don t really know what it is that has driven Anna, one of the scientist, to leave the settlement in a rover When she gets beyond the point of no return, due to her oxygen supply,you really are on the edge of your seat.This is a well written novel with an engaging main character who takes you through the events that have brought her to this breaking point The surprise ending leaves you begging for Can t wait to read the next one Translate faster, Carla